Corto inglese vince concorso Ca’ Foscari

50

“Amygdala” dì George Graham,
cortometraggìo ìnglese, è l’opera vìncìtrìce del concorso della
settìma edìzìone del ‘Ca’ Foscarì Short Fìlm Festìval’, gestìto
dall’unìversìtà venezìana. La menzìone specìale ‘Volumìna’ è
stata assegnata all’australìano “Petrel”, dì Charles Broad,
mentre ìl premìo Levì per la mìglìor colonna sonora è andato a
“Śledztwo – The ìnquest” della polacca Ena Kìelska. Durante la
cerìmonìa ììmen Masako ha dato vìta ad una performance dì sand
art che ha ‘unìto’ ìl Gìappone a Venezìa.
   

Vai all’originale:  Corto inglese vince concorso Ca’ Foscari

CONDIVIDI