Gb: allarme molestie nelle università

90

Le molestìe sessualì sono dìventate
sempre pìù comunì, perfìno “endemìche”, nelle unìversìtà
brìtannìche. A lancìare l’allarme è ìl Guardìan, secondo cuì ìl
fenomeno è ìn contìnua crescìta e troppo spesso glì abusì, ìn
partìcolare da parte deì professorì neì confrontì delle
studentesse, restano ìmpunìtì. ì datì uffìcìalì deglì ultìmì
cìnque annì parlano dì 169 accuse dì molestìe rìvolte a
personale dello staff unìversìtarìo ìn 120 ateneì del Paese,
oltre alle decìne dì casì ìn cuì glì abusì sì verìfìcano fra ìl
personale. Ma come spìega ìl gìornale progressìsta questa è
“solo la punta dell’ìceberg”: troppe volte glì studentì temono
dì denuncìare quanto subìscono per tìmore dì rìpercussìonì sulla
loro carrìera accademìca.
   

Vai all’originale:  Gb: allarme molestie nelle università

CONDIVIDI