Categories
Ansa

A 40 anni dai referendum, l’aborto divide ancora l’Italia

(di Emanuela De Crescenzo) ROMA, 10 MAG – Sono passati 40 anni ma i fronti sull’aborto rimangono contrapposti e inconciliabili. Un tema che nella società italiana è sempre stato e continua a essere divisivo. Il 17 maggio 1981 gli italiani respinsero i due referendum abrogativi che volevano modificare la legge 194: “Norme per la tutela sociale della maternità e sull’interruzione volontaria della gravidanza” approvata il 22 maggio 1978, in un’Italia in piena emergenza terrorismo alle prese con il

Continua a leggere