A.Mittal: sciopero lavoratori a Taranto

E’ cominciato alle 7 del mattino lo sciopero di 24 ore indetto da Fim, Fiom, Uilm al siderurgico di Taranto e negli altri siti di ArcelorMittal in Italia, con lavoratori dell’appalto in presidio alla portineria imprese, dipendenti e rappresentanti sindacali.

Si chiede “l’immediato ritiro della procedura di retrocessione dei rami d’azienda e al governo di non concedere” alibi alla multinazionale “per disimpegnarsi, ripristinando tutte le condizioni” dell’accordo del 6 settembre 2018 per “portare a termine il piano Ambientale nelle scadenze previste”.

Per i sindacati, l’azienda ha posto condizioni “inaccettabili” e le pi…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer