A Napoli le mille vite di Bud Spencer

L’idea di immergersi nella piscina olimpionica, di entrare sul set di “Trinità”, di esplorare un mondo fatto delle sue passioni personali, dalla musica agli aerei.

E’ questo il viaggio nella mostra “Bud Spencer” che apre oggi al Palazzo Reale di Napoli, dove resterà fino all’8 dicembre.

Un viaggio nella vita di un’icona del cinema italiano, morto nel giugno di tre anni fa e ancora di più idolatrato ai fan non solo italiani, visto che è notissimo anche in Germania, in Ungheria e tanti altri paesi europei.

La mostra, curata da Umberto Croppi e…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer