A rischio 100 lavoratori della Sanac

Sia per mantenere gli impegni presi con i lavoratori sia perché il fallimento dell’Ilva, di conseguenza, sarà anche quello della transazione tra la Sanac e la Arcelor-Mittal, creando gravi ripercussioni anche sui tessuti economici e sociali già duramente colpiti dalla crisi degli ultimi anni”.

Lo stabilimento di Macchiareddu si estende su una superficie di circa 16 ettari, con 23.000 metri quadrati coperti.

Dispone di più linee di macinazione e miscelazione delle materie prime, di una decina di presse oleodinamiche automatiche e di una linea di essiccazione (forno alimentato a Gpl) per prodotti speciali e…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer