A scuola con coltello, denunciato dai carabinieri

Andava a scuola con un grosso coltello nello zaino.

Per questo motivo uno studente di Reggio Emilia, di 15 anni, è stato denunciato dai carabinieri alla procura dei minori di Bologna per il reato di porto abusivo d’armi.

Secondo quanto accertato dai militari, il ragazzino che frequenta un istituto superiore della città, lo avrebbe portato per mostrarlo a un compagno di classe, non per minacciarlo, ma solo per “esibizionismo”.

Il gesto non è però passato inosservato agli occhi di un insegnante che gli ha requisito l’oggetto atto ad offendere con punta a lama e…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer