Acquedotto Gran Sasso, danno riparato

La funzionalità sembra ripristinata al cento per cento su tutto l’acquedotto.

Non sono arrivate segnalazioni di mancanza d’acqua in quanto i serbatoi si sono riempiti da mezzanotte e per tutta la notte, a seguito della saldatura sul danno, mentre continuano i controlli, ma non si sono verificate criticità per mancanza d’acqua”.

Le ordinanze di non potabilità a fini alimentari “saranno revocate appena saranno emessi i certificati ufficiali dei laboratori sulla qualità delle acque, comunque in tempi ragionevolmente rapidi; l’acqua può quindi essere utilizzata solo a fini igienici”

Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer