Aggredito da ladri in casa, un arresto

Ha aggredito violentemente il proprietario di casa che lo ha sorpreso a rubare nella sua camera da letto.

Arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma con l’accusa di rapina impropria un 23enne tunisino, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine

Ieri mattina dopo aver forzato la porta di un’abitazione in via Acqua Felice, in zona Quadraro, insieme a un complice è entrato all’interno e rubato da un cassetto della camera da letto un orologio di pregio, un portafogli e alcuni oggetti in oro.

In quel momento il proprietario, un…

LEGGI TUTTO
Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer