Siena

“Ai confini dell’impero”, in mostra a Siena la contemporaneità sarda

#Siena

Nella suggestiva cornice del Palazzo Pubblico di Siena, all’interno dei Magazzini del Sale, e stata inaugurata venerdì 15 luglio 2022 la seconda mostra del programma “Ai confini dell’impero. Nuove periferie dell’arte contemporanea”, successiva alla prima inaugurata a Sassari presso i locali della Fondazione di Sardegna.

L’esposizione, a cura di Beatrice Dotzo, e un’inchiesta sulla contemporaneità che si sviluppa secondo un paradigma storico sempre valido nel susseguirsi temporale degli eventi. L’allegoria del “Buono e del Cattivo Governo” di Ambrogio Lorenzetti, collocata all’interno del Palazzo Pubblico, nella Sala della Pace, ci riconduce difatti ad una riflessione essenziale: l’azione espressiva, i messaggi, il modus operandi dell’artista, nella sua dimensione storica e sociale, cambiano rapidamente negli anni ma sono sempre veicolo propositivo per rimettere costantemente in questione il proprio operato e la percezione sociale nella quale…


VEGN2531 => 2022-07-15 21:06:30

Siena