Notizie

Al Virginian parte la stagione di teatro per ragazzi in scena Il vestito nuovo dell’imperatore

Il Teatro Virginian accende alla fine le luci sulla stagione dedicata al pubblico dei più piccoli. Un ricco cartellone di spettacoli rivolto a bimbi e ragazzi inserito che rappresenta una delle grandi novità della stagione “Radici” ideata dalla Filostoccola con il sostegno della Fondazione Guido d’Arezzo.

Il 1º incontro in calendario e per sabato 12 febbraio, alle ore 17, quando il palcoscenico del Teatro Virginian si animerà con “Il vestito nuovo dell’imperatore”, una realizzazione della compagnia aretina La Filostoccola, scritta e interpretata da Eleonora Angioletti e Giorgio Castagna. Consigliato per i bimbi tra i 5 e i 12 anni, lo show e una riscrittura in chiave moderna della celebre fiaba danese di Hans Christian Andersen, la quale narra le vicende di un imperatore vanitoso e talmente dedito alla cura del suo aspetto esteriore da lasciarsi imbrogliare da due falsi tessitori che dicono di avere a disposizione un tessuto tanto formidabile quanto meraviglioso, ma capace di risultare invisibile agli occhi degli stolti e degli indegni.

“La fiaba di Andersen e una metafora perfetta per aprire un dialogo con i bimbi sulla vanità – illustra l’attrice Eleonora Angioletti, insegnante della scuola di recitazione targata La Filostoccola; – ci permette di capire quanto il potere e la paura riescano a piegare la nostra volontà e a farci credere l’inverosimile. Ma c’e di più. Con l’avvento dei nuovi media abbiamo la continua possibilità di realizzare maschere di noi stessi da mettere in mostra per dare agli altri l’immagine più appagante di noi stessi”.

Ed ecco dunque che, nella versione della Filostoccola, la fiaba di Andersen viene proiettata in un mondo contemporaneo fatto di like, condivisioni e consenso, ma pure di separazione e solitudine. Un mondo dove i volti dei cortigiani riflettono le fattezze di quello dell’imperatore come se fossero tante estensioni di un’unica identità controllate per mezzo di un IPad.

“Siamo veramente fieri di dare il via a questa nuova avventura dedicata al teatro ragazzi – spiega l’attore aretino Daniele Marmi, direttore artistico e insegnante della Filostoccola – Per il Teatro Virginian e una novità assoluta, ma siamo certi che questa stagione per i più piccoli sarà in grado di riservarci delle belle sorprese. Partiamo con uno show divertente e mai banale, capace di unire usanza e modernità, ma oltretutto di aprire nuovi spazi di riflessione.”.     

Per accedere agli spettacoli della stagione teatrale, sarà essenziale essere in possesso del Super Green Pass e indossare la mascherina FFP2. Per informazioni e prenotazioni, si puo fare contattare il numero 334 3385046.