Agenzie

Amazzonia, deforestazione record a maggio persa area come 5 Milano. Il 2020 può essere il peggiore

Amazzonia, deforestazione record a maggio persa area come 5 Milano. Il 2020 può essere il peggiore

Nel mese di maggio l’Amazzonia ha perduto 829 chilometri quadrati di foresta, un’area equivalente a quasi cinque volte la città di Milano. Questo drammatico dato, diffuso dall’Instituto Nacional de Pesquisas Espaciais (INPE), l’Istituto nazionale di ricerche spaziali, indica che quello appena trascorso è stato il mese di maggio col peggior livello di deforestazione mai registrato, con quasi 100 chilometri quadrati di territorio distrutti in più rispetto allo scorso anno. Nemmeno l’emergenza coronavirus SARS-CoV-2 ha fermato proprietari terrieri, aziende minerarie, agricoltori e allevatori senza scrupoli, considerati tra i principali artefici delle ferite inferte al “polmone verde” della Terra.

Ciò che preoccupa gli ambientalisti non è tuttavia il solo dato di maggio. I primi mesi del 2020, infatti, sono risultati complessivamente i più negativi in termini di deforestazione; ciò significa che l’anno corrente potrebbe …

 

Amazzonia, deforestazione record a maggio persa area come 5 Milano. Il 2020 può essere il peggiore

visita la pagina  
Tags

Lascia un commento

Close