Notizie

Pure l assemblea del Consorzio si spacca sul Fosso Poveromo



La progettazione dell’idrovora sul fosso Poveromo spacca pure l’assemblea del Consorzio di Bonifica Toscana Nord: la minoranza difatti chiede chiarimenti al presidente Ismaele Ridolfi e pure di aprire un’successivo fase di confronto con le istituzioni e i cittadini. Una richiesta firmata da Giampaolo Bertola, Pietro Casali e Fortunato Angelini e diretta, oltre che al presidente, pure al direttore generale e a tutta l’assemblea consortile: “Tenuto conto che da mesi e in corso un contrasto tecnico operativo tra le organizzazioni ambientali e comitati (nella foto) sul progetto dell’idrovora di Poveromo, con contestazioni tecniche e giudizi non positivi sul Consorzio in qualità di ente progettista e attuatore, si dovrebbe cercare un confronto costruttivo con tutti i soggetti che hanno una rilevanza istituzionale e soggetti che esprimono forti critiche e avversità all’intervento proposto per uscire dall’attuale pantano”.


The post in italian is about:


L’article en italien concerne :