Firenze

Pure Mallegni lancia Ale Tomasi. “Firenze, basta accordi per perdere”

This content has been archived. It may no longer be relevant

#firenze

Firenze, 30 giugno 2022 – Senatore Massimo Mallegni, 7 a 3 in Toscana per il centrodestra, ma la Regione è in mano al centrosinistra e a Firenze c’è un muro invalicabile.

“Il nostro tallone di Achille è Firenze. Il problema è che negli ultimi 27 anni il centrodestra ha stabilito sempre di perdere per scelte premeditate, per fare gli affarucci con il pianeta della sinistra – mette in rilievo il coordinatore toscano di Forza Italia – Da un anno unitamente a Stella stiamo cercando con fatica di rimediare. Sappiamo esattamente una cosa: basta col candidato arrivato dal nulla o anche ora peggio concordati sottobanco con la sinistra per perdere”.

Le piace il modello Lucca sebbene con venature di destra estrema?

“Lucca deve servire come esempio per governare il Paese. Questo è un momento simile al 1994 dove ci dobbiamo unire tutti per essere alternativi alla sinistra. Ci dobbiamo pure rendere conto che il centrodestra unito vince m


VEGN2388->> 2022-06-29 18:54:00