Angri, imprenditore ferito a colpi di pistola, a novembre bomba contro la società

Angri, imprenditore ferito a colpi di pistola, a novembre bomba contro la società

Un imprenditore di 41 anni, titolare di una società che opera nel settore dei servizi di pulizia, è stato ferito a colpi di pistola da due persone che si sono avvicinate a lui mentre era in automobile; l’uomo, colpito in diversi punti, è riuscito a scappare ed è attualmente ricoverato in ospedale, in condizioni gravi ma non in pericolo di vita. Sull’episodio sono in corso indagini dei carabinieri del Territoriale di Nocera Inferiore. Non si escludono collegamenti con un altro episodio, avvenuto sei mesi fa: una bomba carta era esplosa davanti alla saracinesca della società, nel centro di Angri.

L’agguato è avvenuto intorno alle 21.30 di ieri, lunedì 25 maggio, ad Angri, in provincia di Salerno. L’uomo ha raccontato alle forze dell’ordine di essere stato raggiunto da due sconosciuti mentre era da solo in macchina. Non gli avrebbero detto nulla, avrebbero direttamente aperto il …

 

Angri, imprenditore ferito a colpi di pistola, a novembre bomba contro la società

visita la pagina 

Lascia un commento