Anmil: A Matera come in Italia ancora morti sul lavoro assurde e inaccettabili

È la provincia di Matera a piangere questa volta per l’ennesima tragedia sul lavoro e ogni morte è un evento inaccettabile quanto assurda che, per noi vittime del lavoro, rappresenta un’intollerabile offesa alla dignità umana”. È questo il commento commosso del Presidente regionale dell’ANMIL Basilicata, Giuseppe Diovisalvi, per il decesso di questa mattina di due operai, ad Aliano, mentre stavano lavorando nel pozzo di manutenzione di una discarica.La vicenda evoca immediatamente la spinosa questione delle morti nei cosiddetti “ambienti confinati”, un settore le cui norme sono s…
Leggi anche altri post Regione Basilicata o leggi originale
Anmil: A Matera come in Italia ancora morti sul lavoro assurde e inaccettabili  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer