17 anni guida dalla Serbia all Italia solo per riabbracciare madre Fermato per controllo casuale confine con Slovenia

17 anni guida dalla Serbia all Italia solo per riabbracciare madre Fermato per controllo casuale confine con Slovenia

Un giovane serbo non ha resistito al desiderio di ricongiungersi con la madre, lontana da mesi da casa perché occupata ad assistere un anziano in provincia di Vicenza. Salito sull’auto nonostante non avesse l’età per guidare, ha quindi attraversato diverse frontiere, venendo fermato casualmente al confine tra Italia e Slovenia

BASSANO DEL GRAPPA. Il desiderio di vedere la madre, rimasta in Italia durante il lungo periodo di lockdown, era davvero troppo forte per un giovane serbo di 17 anni. Per questo, sfidando le chiusure imposte a causa del Coronavirus e la sorte (diverse sono infatti le frontiere che devono essere superate per raggiungere l’Italia dalla Serbia), ha preso la macchina guidando ininterrottamente in direzione di Bassano del Grappa, dove questa lavora come badante.

La strada del 17enne, in auto da solo e chiaramente, vista l’et …


Post simile

Lascia un commento