Notizie

Antivirali Coronavirus arrivano in farmacia basta la ricetta del medico di famiglia



Firenze, 13 aprile 2022 – Gia dalla settimana prossima i dottori di famiglia potranno prescrivere antivirali contro il Coronavirus. Ad annunciarlo e il direttore regionale dell’Aifa, Nicola Magrini. Lo scopo, afferma, e usare il Paxlovid «maggiormente e in condizioni di sicurezza, visto che finora lo abbiamo utilizzato meno delle aspettative e oggi ne abbiamo una quantità tale da renderlo disponibile per una platea di prescrittori più ampia». Plaude il presidente dell’Ordine dei dottori di Firenze, Pietro Dattolo.

Cosa pensa della novità?
«Approvo molto l’iniziativa: e giusto e essenziale che pure i dottori di famiglia possano prescrivere l’antivirale Paxlovid. In questa maniera si fa pure recuperare professionalità alla medicina generale e si eliminano trafile burocratiche».

Come funzionerà?
«In modo semplice, come per gli altri farmaci. Ci vorrà un tampone, dunque il medico farà la diagnosi e prescriverà la ricetta per le compresse, che saranno poi prese in farmacia, senza dover andare più in ospedale».

Dunque siete pronti a prescriverle?
«C’e qualche piccolo problema da risolvere sotto il profilo della tempistica di somministrazione. Il Paxlovid deve essere assunto nei primi 5 giorni di malattia. Bisognerebbe perciò avere il risultato di un tampone velocemente e spesso i dottori di famiglia non ce l’hanno».

L’antivirale funziona?
«Funziona nel 70% dei casi, se preso nei tempi giusti».

I dottori di famiglia sono tornati a ‘respirare’ o gli ambulatori continuano ad essere presi d’assalto?
«Dalle segnalazioni che mi arrivano direi che la faccenda e più tranquilla. Il virus, ad ogni modo, circola ancora. Contagiati ce ne sono e sono tanti».

Pure in ospedale?
«A Ponte a Niccheri, ad esempio, non riusciamo a chiudere il reparto Coronavirus. I ricoverati stanno addirittura incrementando in questi giorni, sebbene arrivano per altre patologie, poi fanno il tampone e risultano positivi. Bisogna sempre trattarli in luoghi dedicati, dunque rimangono problematiche organizzative».


The post in italian is about:


L’article en italien concerne :