Appello delle star britanniche ‘Ripartano i concerti live’


Appello delle star britanniche ‘Ripartano i concerti live’

Appello di 1.500 cantanti britannici al governo di Londra per salvare dal tracollo il comparto della musica dal vivo del paese a causa del coronavirus. Star del calibro di Ed Sheeran, Paul McCartney, The Rolling Stones, Coldplay, Eric Clapton, Sam Smith, Rod Stewart, Liam Gallagher, Iron Maiden, Dua Lipa, Skepta e Florence + the Machine hanno firmato una lettera aperta nella quale ricordano, fra l’altro, che sono a rischio migliaia di posti di lavoro.
    Nella missiva vengono ricordati anche i 4,5 miliardi di sterline (circa 5,0 miliardi di euro) derivanti dal settore lo scorso anno, e i 210mila posti di lavoro.

“La musica dal vivo del Regno Unito è stata uno dei maggiori successi sociali, culturali ed economici del Regno Unito negli ultimi dieci anni”, hanno scritto le star nella lettera al ministro della cultura Oliver Dowden. Ma “senza mettere fine alla distanza …

 

Appello delle star britanniche ‘Ripartano i concerti live’

visita la pagina