Categories
Ansa

Arriva Zero, la prima serie tv sui giovani neri italiani

ROMA, 19 APR – “Quando ho iniziato a scrivere questa serie riflettevo sul fatto che in Italia non c’è una cultura di attori o registi neri. Abbiamo visto che ci sono, esistono e bisogna coinvolgerli. Credo che Zero sia la prima finestra verso una rappresentazione migliore del paese” parla così Antonio Dikele Distefano presentando Zero, la nuova serie Netflix da lui ideata. Prodotta da Fabula Pictures con la partecipazione di Red Joint Film racconta di un rider che diventa un supereroe. Disponibile dal 21 aprile sul colosso streaming in tutti i 190 paesi, è la storia di un ragazzo (Giuseppe Dave Seke al suo debutto assoluto) che impara a conoscersi, a

Leggi l’originale