Ascoli, appalto rifiuti e illuminazione indagato un dirigente comunale

ASCOLI – Tanto tuonò che piovve! Dopo sei anni di esposti alla magistratura, all’Anac e ad altre istituzioni da parte di forze politiche ed ex amministratori comunali, qualcosa si muove sulla concessione di importanti servizi comunali ai privati. Il sostituto procuratore della Repubblica, Mara Flaiani, ha infatti iscritto nel registro degli indagati un dirigente di Palazzo Arengo ipotizzando il…
Leggi anche altri post Regione Marche o leggi originale
Ascoli, appalto rifiuti e illuminazione
indagato un dirigente comunale  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer