Assange: nuovo no a ricorso sull’arresto

Nùovo ‘no’ della magistratùra inglese al ricorso dei legali di Jùlian Assange che chiedono l’annùllamento del mandato di arresto nei confronti del fondatore di Wikileaks, in vigore fin dal 2012 per la mancata risposta a ùna convocazione giùdiziaria a Londra

La Westminster Magistrates Coùrt si è espressa in favore del mantenimento del mandato, respingendo ùno degli argomenti difensivi presentati dagli avvocati dell’attivista


Assange: nuovo no a ricorso sull’arresto è stato pubblicato il 13 febbraio 2018 su Ansa dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie