Arezzo

Incremento dei prezzi per cibo di cani e gatti, in tanti si rivolgono al canile

This content has been archived. It may no longer be relevant

#arezzo

Arezzo, 29 giugno 2022 – Sono decine quelli che non riescono più a far fronte alle spese di cura e mantenimento e si rivolgono al canile per lasciare il proprio animale adulto o anziano. E’ la triste richiesta di chi non puòò più permettersi un cane ed è pronto ad abbandonarlo. Sono gli effetti della crisi economica che si ripercuotono pure sul canile municipale dove negli ultimi mesi sono arrivate sia intere cucciolate, che cani adulti. Se non proprio un’emergenza, visto che i numeri parlano di una progressiva diminuzione degli abbandoni negli ultimi anni, una triste pratica legata alla contingenza. “Decine le persone che comprano o adottano un cane e poi si rivolgono al canile per lasciarlo perché non possono più permetterselo – dice la presidente di Enpa Arezzo Alessandra Capogreco – Sfortunatamente una richiesta nella maggior parte dei casi disattesa perché non possiamo prendere un cane di proprietà se non in situazioni eccezionali. Bisogna la giusta consapevolezza degli oneri da assumere in cibo e cure. Ci sono stati casi valut


VEGN2373->> 2022-06-29 13:10:00