Bari, villa sequestrata alla mafia: nascerà un ambulatorio sociale

Le porte e le finestre del villino erano state murate dopo il sequestro e la confisca. Un messaggio forte, simbolico che ha voluto segnare la riappropriazione del bene confiscato da parte della comunità cittadina. Chiara Curci inserito in Attualità, Video, Cronache urbane il 6 Settembre 2019 alle 13:36 Archiviato con: Bari Mafia San Girolamo Villa
Leggi anche altri post Regione Basilicata o leggi originale
Bari, villa sequestrata alla mafia: nascerà un ambulatorio sociale  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer