Beppe Grillo è vivo, voi siete morti

Dieci, cento, mille Beppe Grillo perché ha capito che l’occasione è storica. Perché l’alternativa è un’agenda di priorità dominata da Salvini, dall’Europa fortezza. È toccato a Grillo costruire il ponte necessario tra il popolo democratico e quello del movimento. In due parole: fare politica (Francesco Cancellato – linkiesta.it) – Dieci, cento, mille Beppe Grillo….
Leggi anche altri post Regione Campania o leggi originale
Beppe Grillo è vivo, voi siete morti  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer