Binotto ” vera Ferrari dal Ungheria”


Binotto ” vera Ferrari dal Ungheria”

”La SF1000 a Zeltweg avrà la stessa  configurazione vista nei test di Barcellona ma è stato avviato un  importante cambio di direzione per quanto concerne lo sviluppo,  soprattutto sul piano aerodinamico. Abbiamo dovuto capire perché non  avevamo visto in pista quello che ci aspettavamo e a quel punto  ritarare tutto il programma di conseguenza. Sarebbe stato  controproducente proseguire sulla strada prevista sapendo che non  avremmo raggiunto gli obiettivi prefissati. Pertanto, abbiamo deciso  di stendere un nuovo programma che riguardasse tutta la vettura,  sapendo che non sarebbe stato pronto per la prima gara nella sua  integrità”. Lo dice il team principal della Ferrari, Mattia Binotto,  in vista del Gp d’Austria gara d’apertura del mondiale 2020 di F1 che  si disputa domenica 5 luglio al Red Bull Ring.       

“L’obiettivo è portare in pista i nuovi sviluppi alla terza gara,  quella del 19 luglio all’Hungaroring.

 

Binotto ” vera Ferrari dal Ungheria”

visita la pagina