Categories
Ansa

Birmania: esercito reprime manifestazioni, un morto

RANGOON, 24 APR – L’esercito birmano ha represso anche oggi con la forza le proteste che continuano in tutto il Paese contro il colpo di Stato uccidendo almeno un manifestante, secondo un testimone.
    E’ accaduto vicino alla capitale Naypyidaw dove gli oppositori avevano improvvisato nel pomeriggio una protesta pacifica in sella alle motociclette esibendo il saluto a tre dita unite simbolo della resistenza. Polizia e soldati hanno aperto il fuoco e un manifestante d

Continua qui