Cala produzione, Rwm ‘taglia’ lavoratori

Meno commesse e alla Rwm, la fabbrica di bombe di Domusnovas, nel Sulcis Iglesiente, parte il piano di ridimensionamento.

Lo annuncia l’azienda. “Dal 15 settembre – si legge in un comunicato ai lavoratori – il ritmo produttivo attuale di tutte le linee di produzione diminuirà, necessariamente, in modo significativo”.

Conseguenze inevitabili, secondo l’azienda: a partire dal 15 settembre il numero degli attuali lavoratori impiegati in produzione, qualità, magazzino e movimentazione sarà gradualmente ridotto mano a mano si completeranno le attività programmate

Complessivamente, si stima una riduzione di circa 160 lavoratori entro il 15 novembre…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer