Categories
Ansa

Calcio: presidente Figc Umbria, stop attività danno sociale

ROMA, 25 APR – “La pandemia, oltre a fare vittime sotto il profilo sanitario e creare danni economici, sta avendo effetti molto pesanti pure nel sociale. Anche se avere fermato i campionati di calcio dilettantistici in Umbria è stata la scelta giusta”. Lo sottolinea il presidente del Comitato regionale umbro della Figc, Luigi Repace, che con l’ANSA parla delle ripercussioni sulla vita dei ragazzi per la sospensione delle attività. “La speranza – ha affermato Repace – è

Continua qui