Notizie

Camera di Commercio Arezzo-Siena, Marco Randellini e il nuovo Segretario Generale | RadioSienaTv

La Giunta della Camera di Commercio Di Arezzo-Siena ha stamattina preso atto del provvedimento di nomina firmato dal Ministro per lo Sviluppo Economico che ha conferito all’Avv. Marco Randellini l’incarico di Segretario Generale dell’Ente.

“Ringrazio la Giunta per la fiducia accordatami – ha sottolineato Marco Randellini – e sono pienamente consapevole della grande responsabilità che mi e stata assegnata. Intendo procedere il lavoro avviato in questi ultimi due anni nell’ interesse delle oltre 81.000 imprese che operano nel nostro territorio e che, in questi difficili mesi, hanno dovuto fronteggiare una gravissima situazione di difficoltà trovando sempre la forza e la volontà per affrontarla e superarla. Un programma di lavoro incentrato sullo sviluppo digitale, ambientale e sulla semplificazione amministrativa del nostro sistema economico da realizzare seguendo le indicazioni e le prescrizioni della Giunta camerale e facendo affidamento nella piena collaborazione della struttura camerale.”

L’ Avv. Marco Randellini, aretino, sposato con due figli, e in Camera di Commercio dal 2002; dopo 5 anni di esperienza come libero professionista a Firenze, e entrato nella amministrazione pubblica come Responsabile dell’Ufficio Legale del Comune di Città di Castello.

Laureato in Giurisprudenza ed in Scienze Politiche, abilitato al patrocinio davanti alle giurisdizioni superiori, ha ricoperto nell’Ente camerale l’incarico di Dirigente dell’Area Anagrafica – Certificativa, di Conservatore del Registro delle Imprese e di Direttore dell’Ditta Speciale “Arezzo Sviluppo”. Dal marzo 2020 ha assunto l’incarico di Segretario Generale facente funzioni.

La Giunta della Camera di Commercio di Arezzo-Siena nel prendere atto del provvedimento ministeriale, ha formulato i migliori auguri di buon lavoro al Segretario Generale, confidando sappia assolvere alle nuove responsabilità con l’impegno, la professionalità e la competenza che hanno sempre contraddistinto il suo operato nel corso degli anni di servizio camerale.