Categories
Ansa

Camorra: carabinieri rimuovono simboli del baby boss ‘ES17’

NAPOLI, 28 APR – I carabinieri stanno rimuovendo anche i “simboli della venerazione” disseminati lungo i decumani di Napoli dopo l’omicidio del ‘baby boss’ Emanuele Sibillo, “ES17”, ucciso in un agguato nell’estate 2015 durante una guerra a colpi di arma da fuoco con la famiglia Buonerba. I militari sono andati al civico 26 di via Santissimi Filippo e Giacomo, dove risi

Continua qui