Carabiniere ucciso:per bimba è un angelo

Un angelo disegnato sul foglio di un quaderno a righe con una dedica al maresciallo Vincenzo Di Gennaro, il comandante della stazioni carabinieri di Cagnano Varano ucciso in un agguato lo scorso 13 aprile nel piccolo comune del Gargano. È quanto ha donato ai carabinieri, insieme ad una rosa, una bimba di otto anni che ieri si è fatta accompagnare dal padre al Comando provinciale dei carabinieri di via Guglielmi e ha consegnato nelle mani dei militari in servizio la rosa rossa e il disegno, spiegando che si trattava di un suo regalo per il maresciallo Vincenzo Di Gennaro.

Nel disegno…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer