Notizie

Carnevale Viareggio dedicato a Carrà, ‘Burlamacco’ a Lippi

Il ct campione del mondo 2006 con la Nazionale azzurra, Marcello Lippi riceverà sabato al Carnevale di Viareggio, il “Burlamacco d’oro”, in occasione della prima sfilata dei carri, ‘fuori stagione’ a causa del rinvio per la pandemia. L’annuncio in una conferenza stampa del presidente della Fondazione Carnevale, Marialina Marcucci e del sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro. “Ci è sembrato giusto dare un riconoscimento importante ad un personaggio importante per la città di Viareggio – hanno detto – festeggiando con lui anche la vittoria degli Europei degli Azzurri di Roberto Mancini”. Alle 17,30 è prevista la cerimonia inaugurale, la consegna avverrà alle 18 quando ci sarà l’alzabandiera per l’inizio sabato del primo corso trasmesso in diretta su Rai Tre. Le altre sfilate sono in programma il 26 settembre, e poi il 2, 3 e 9 ottobre. “Il Carnevale Universale è l’unico che si farà a Viareggio – dice la presidente Marialina Marcucci – nonostante le problematiche legate alla pandemia, sono consentiti solo 5mila spettatori tutti seduti, è dedicato a Raffaella Carrà e la canzone ‘Chissà che va’ che era la sigla di Canzonissima del 71 è sigla ufficiale dell’edizione di quest’anno della nostra manifestazione. Inoltre Sergio Japino sarà a Viareggio per il primo corso e festeggerà con noi i suoi 70 anni”.

    Del Ghingaro ha ricordato che “il Carnevale è anche un motore economico per la città producendo ricavi per 180 milioni l’anno e la città quindi non poteva farne a meno. Inoltre il 9 ottobre per l’ultimo corso, giorno della proclamazione dei vincitori, faremo un gemellaggio con Miami”.