Cassazione conferma 9 anni per Fatima

E’ definitiva la condanna a 9 anni per terrorismo a Maria Giulia ‘Fatima’ Sergio, la giovane considerata la prima foreign fighter italiana, partita per unirsi al Califfato nel 2014, senza fare ritorno.

Lo ha stabilito la Cassazione, che ha respinto il ricorso presentato per conto suo e di altri quattro imputati tra i quali il marito, l’albanese Aldo Kobuzi (condannato a 10 anni), e la ‘maestra indottrinatrice’, Haik Bushra (condannata a 9 anni), cittadina canadese

Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer