Cibo e cultura i Cavalieri del Lavoro Marilisa Allegrini e Nicola Fiasconaro

Cibo e cultura i Cavalieri del Lavoro Marilisa Allegrini e Nicola Fiasconaro

C’è l’impresa, certo, alla base di un importante riconoscimento: il Cavalierato del Lavoro. Nomina che spetta al presidente della Repubblica. Si nota tuttavia, che il bene operare di alcuni personaggi iscritti in questo albo d’oro va oltre il loro ambito. Si esercita, infatti, nel sostegno, in forme diverse, della cultura. Per il 2020, qui citiamo due nomi, entrambi del settore agroalimentare, ma agli antipodi territoriali. Una donna e un uomo. Lei, Marilisa Allegrini, figura di spicco del Nord Est operoso, imprenditrice della vite e del vino in Valpolicella (Verona). Lui, Nicola Fiasconaro, famoso maestro pasticcere di Castelbuono (Palermo), a Sud Ovest della Sicilia. Per inciso, è l’unico siciliano presente nella lista dei Cavalieri nominati dal presidente Sergio Mattarella.

Marilisa Allegrini, anima e motore dell’azienda Allegrini la cui sede di rappresentanza si trova a Fumane nella cinquecentesca Villa …

 

Cibo e cultura i Cavalieri del Lavoro Marilisa Allegrini e Nicola Fiasconaro

visita la pagina 

Lascia un commento