Cina: boom surplus commerciale con Usa

Ansa

Il surplus commerciale della Cina verso gli Stati Uniti sale nel 2017 al record di 275,81 miliardi di dollari, pari al 65% dell’attivo generale di 422,5 miliardi (da 486 miliardi del 2016). Il precedente picco del 2015 è di 260,8 miliardi. A dicembre, il surplus è di 25,55 miliardi (su 54,69 miliardi di totale) dai 27,87 miliardi di novembre (su 40,21 miliardi). Sono dati destinati a pesare nel braccio di ferro commerciale tra Pechino e Washington. Il presidente Usa Donald Trump ha ripetutamente affermato di voler adottare azioni più dure per ribilanciare il deficit cronico con Pechino, mentre il presidente francese Emmanuel Macron ha sollecitato Pechino ad aprire maggiormente i suoi mercati, mettendo in guardia dai rischi del crescente protezionismo su scala mondiale. Guardando al dato generale sul commercio con l’estero, infatti, la Cina ha segnato a dicembre un surplus in rialzo a 54,69 miliardi di dollari (da 40,21 miliardi di novembre) con l’export cresciuto del 10,9% contro appena il +4,5% dell’import.