Cinema,premio MyART a docu “Dialogue

COSENZA, 10 NOV – “Dialogue” di Selim Yildiz, che racconta la vita di una mamma curda e di tante altre madri di giovani in guerra, è il miglior documentario dell’edizione 2019 del festival del cinema indipendente MyART che si è svolto a Cosenza dal 5 al 9 novembre.

Al documentario, prodotto tra Kurdistan e Turchia nel 2019, è andato il premio Sprar

Per la sezione cortometraggi, il premio Migrantes è andato a “The role” di Farnoosh Samadi, ambientata in Iran

Ad assegnare i riconoscimenti è stata la giuria composta da Daniele Ciprì, Andrea Segre, Ilir Butka, Anna Ramskogler-Witt, Alessandro…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer