Categories
Ansa

Con lockdown esplosione di disturbi del comportamento alimentare

Il lockdown per il Covid e il ricorso alla didattica a distanza hanno provocato una “esplosione” dei disturbi del comportamento alimentare tra i giovani ma anche tra gli adulti. Con anoressia e obesità che sono sempre più diffusi, coinvolgendo pure i ragazzi e non più esclusivamente le ragazze. A denunciarlo, con l’ANSA, è Laura Dalla Ragione, direttrice della rete del Centro per i disturbi del comportamento alimentare dell’Usl Umbria 1. Servizio considerato punto di riferimento a livello nazionale e internazionale.
    “Nell’ultimo anno – ha sottolineato Dalla Ragione – le richiest

Leggi di piú