Conte,nel cratere Marche per “ascoltare”

“Sono venuto qui per ascoltare e fare il punto della situazione, non sono qui per vedere fumo, ne a prospettare mirabilie”. È quanto ha dichiarato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine del Comitato istituzionale sisma, durato oltre un’ora, a Castelsantangelo sul Nera, nel Maceratese, uno dei borghi maggiormente colpiti dal terremoto. “Sono qui – ha aggiunto il premier – perché ho dichiarato che la ricostruzione di questi territori martoriati dal sisma è una priorità del governo e l’ho detto anche chiedendo la fiducia al Parlamento”

“Questo – ha detto ancora – è un grande impegno che ho preso con le comunit…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer