Contrabbando carburante scoperta maxi frode Blitz della Finanza

Contrabbando carburante scoperta maxi frode Blitz della Finanza

Pisa, 1 giugno 2020 – I finanzieri del Comando provinciale di Pisa impegnati nell’operazione “Petroloro” hanno scoperto una maxi frode nel settore del contrabbando di carburanti e contestato i reati di autoriciclaggio e ricettazione. In corso di esecuzione 20 misure cautelari personali e sequestri di beni per oltre 10 milioni di euro nelle province di Pisa, Prato, Firenze, Napoli e Caserta.

Notizia in aggiornamento

 

Contrabbando carburante scoperta maxi frode Blitz della Finanza

visita la pagina 

Lascia un commento