Cronaca

Coronavirus, a Bari positivi sei allievi della Guardia di finanza: 450 in isolamento, 700 tamponi

Coronavirus, a Bari positivi sei allievi della Guardia di finanza: 450 in isolamento, 700 tamponi 

Sono oltre 700 i tamponi che il dipartimento di Prevenzione della Asl di Bari sta effettuando sugli altrettanti militari della Guardia di finanza assegnati alla Scuola allievi del capoluogo pugliese dopo che sei finanzieri sono risultati positivi al test nei giorni scorsi. Per questo circa 450 militari – ovvero tre compagnie di allievi in formazione – sono in isolamento fiduciario nella caserma De Falco-Sottile che ha sede al rione San Paolo di Bari, a poche centinaia di metri dall’aeroporto Karol Wojtyla. 

“I primi 140 tamponi sono stati inviati al Policlinico e siamo in attesa del referto, ma lo screening continua e servirà tempo per completarlo: sono numeri importanti”, riferiscono i tecnici dell’azienda sanitaria barese. Le autorità sono a lavoro per chiudere la catena del contagio, tracciare i contatti stretti e monitorare lo stato di salute dei militari. I primi contagiati avrebbero manifestato lievi sintomi del Covid-19. 

Il Siulm, Sindacato unitario lavoratori militari, in una nota “torna a chiedere se sia davvero tutto sotto controllo e se siano previste cerimonie nei prossimi giorni sia nella scuola di Bari sia in altri istituti militari”. Le prime segnalazioni al Siul sarebbero arrivate da alcuni allievi “piuttosto preoccupati – ricorda il sindacato – per l’arrivo in caserma di ambulanze e operatori sanitari in tuta anti-contagio”. I risultati degli altri test arriveranno nei prossimi giorni.



Tags
Show More
Close