Coronavirus, Gallera non molla Siamo un modello. Commissariamento non è previsto


Coronavirus, Gallera non molla Siamo un modello. Commissariamento non è previsto

Un po’ di difesa e un po’ di contrattacco. Giulio Gallera, assessore al Welfare del Pirellone, sabato pomeriggio ha respinto l’ipotesi di commissariamento della regione Lombardia, proprio nel giorno in cui è andato in scena il flash mob social “fiocchi neri per la sanità lombarda”, con Facebook e Instagram che si sono riempiti di immagini di mascherine listate a lutto come simbolo di protesta contro l’operato della giunta durante l’emergenza Coronavirus. 

“Il nostro sistema sanitario è da sempre il più apprezzato a livello nazionale e giudicato come modello anche su scala internazionale, come testimoniano le migliaia di persone che ogni anni chiedono e ottengono di venirsi a curare in Lombardia”, ha detto Gallera, che era in visita a Mantova.

“Il sistema lombardo – ha ribadito l’assessore – è quello che, ancor oggi, in questa emergenza mette per esempio a disposizione di chi ha bisogno sacche di sangue …

 

Coronavirus, Gallera non molla Siamo un modello. Commissariamento non è previsto

visita la pagina