Coronavirus? Nello spazio sapevo già da novembre”. Luca Parmitano, ora via ai sospetti

Coronavirus? Nello spazio sapevo già da novembre”. Luca Parmitano, ora via ai sospetti

Luca Parmitano, l’astronauta sapeva del virus da novembre. Prima ancora che la notizia della diffusione dell’epidemia Cina si diffondesse, Luca e la sua equipe sapevano già tutto. Infatti, dalla stazione orbitante, il gruppo era già intento a monitorare quanto nel quanto stava accadendo sulla Terra. Luca Parmitano, lo ha affermato per ben due volte, prima che la notizia diventasse ufficiale solo a partire dal mese di gennaio.

Luca Parmitano è ufficiale dell’Aeronautica Militare. Sono sei le missioni spaziali alle spalle per un totale di 25 anni di servizio. Su difesaonline.it di David Rossi si legge: “A bordo abbiamo un collegamento quotidiano con le realtà terrestri; abbiamo anche accesso alla rete internet; possiamo comunicare con i centri di controllo e già da novembre, avevamo iniziato a seguire i primi contagi, inizialmente soltanto nei paesi asiatici, poi al mio rientro i primi contagi in Europa”. (Continua …

 

Coronavirus? Nello spazio sapevo già da novembre”. Luca Parmitano, ora via ai sospetti

visita la pagina 

Lascia un commento