Coronavirus, Rotary Distretto 2042 attiva call center con cento medici

Regioni Lombardia Coronavirus, Rotary Distretto 2042 attiva call center con cento medici

Coronavirus, Rotary Distretto 2042 attiva call center con cento medici

Bergamo, 25 marzo 2020 – I rotariani volontari che, di concerto con Areu Lombardia, offrono la loro consulenza telefonica ai cittadini che ne fanno richiesta, rispondendo ai quesiti sulla comparsa di eventuali sintomatologie in relazione all’emergenza coronavirus e fornendo le indicazioni nel rispetto del protocollo divulgato dal Ministero della Salute.

I medici rotariani hanno aderito al progetto del Distretto e sono a disposizione al per offrire un primo aiuto – con l’applicazione dei protocolli condivisi con le Ats e Areu – ai cittadini che ne avessero bisogno.  Il call center Rotary Assistenza Covid-19 è rivolto alle persone che presentano sintomi considerati “lievi e moderati”, con una temperatura inferiore ai 38 gradi e una dispnea moderata, o in isolamento.

In particolare, per i Alla chiamata risponderà un medico che, in presenza di sintomi seri, inviterà la persona a contattare il 112 o, se questa fosse impossibilitata, a farlo …


Post simile