Coronavirus, Signoroni: dopo mascherine si pensi a enti locali

Coronavirus, Signoroni: dopo mascherine si pensi a enti locali

Cremona, 8 aprile 2020 – Consegnate tutte le mascherine arrivate dalla , ma sul tavolo rimane la questione dei bilanci degli enti locali, comuni e province. “, che ringrazio per l’attività svolta dai nostri Funzionari e per l’assiduo impegno di tutti i Volontari, ha terminato sul territorio, in meno di 24 ore, la consegna di tutto il materiale prelevato presso la Regione – ha commentato il Presidente della Provincia di Cremona Ho inoltre condiviso con Upl, ed i colleghi, una lettera di richiesta, firmata dal presidente Vittorio Poma, indirizzata al Presidente Fontana ed agli Assessori regionali Foroni, Gallera e Caparini affinché giunga al territorio lombardo ”. 

Ha concluso Signoroni: “Inoltre vi é un capitolo completamente scoperto da affrontare:. Dopo le imprese, gli enti piú vicini al territorio, Comuni e Province, dovranno ricevere dal Governo misure finanziarie che vadano incontro al deficit di entrate ed alla necessità di provvedimenti ad hoc, a partire …


Post simile

Lascia un commento