Coronavirus in Trentino, giornata difficile 3 morti e rapporto contagi/tamponi che sale all’1,70%

Coronavirus in Trentino, giornata difficile 3 morti e rapporto contagi/tamponi che sale all’1,70%

TRENTO. Giornata difficile in Trentino per l’emergenza coronavirus. I dati non sono quelli ancor più drammatici della fase più acuta di Covid-19, ma sono alti e paragonabili a quelli di due settimane fa. Continuano a salire i morti: sono 3 i decessi comunicati oggi, martedì 26 maggio, mentre sono 12 i nuovi positivi.

Ci sono 10 persone che hanno manifestato i sintomi negli ultimi 5 giorni. A questi si aggiungono altri due cittadini che presentano l’infezione. Il Trentino si porta così complessivamente a 5.412 casi e 465 decessi da inizio emergenza coronavirus.

“Sono 10 le persone che hanno manifestato sintomi negli ultimi 5 giorni, nessun caso è stato registrato nelle Rsa. Consideriamo che questo dato ci garantisce la stabilizzazione del contagio. Restano 3 i pazienti ricoverati in terapia …

 

Coronavirus in Trentino, giornata difficile 3 morti e rapporto contagi/tamponi che sale all’1,70%

visita la pagina 

Lascia un commento