Cosenza, sono tutti preoccupati. Braglia a Guarascio: “Deve arrivare ancora gente di spessore”

A Cosenza sono di nuovo tutti preoccupati per le sorti del Vecchio Lupo. Il patron Guarascio e il diesse Trinchera, dopo una iniziale accelerata per la campagna acquisti, sono caduti di nuovo nell’attendismo e così, alla vigilia dell’inizio del campionato e dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano di una squadra di categoria inferiore, è…
Leggi anche altri post Regione Calabria o leggi originale
Cosenza, sono tutti preoccupati. Braglia a Guarascio: “Deve arrivare ancora gente di spessore”  


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer