Lucca

Dall’Ukraine a Lucca per studiare un rimedio per le bruciature causate dalla guerra

#DallUcraina #Lucca #studiare #rimedio #bruciature #causate #dalla #guerra

Un medico ucraino e stato ospite per alcuni giorni della Banca della cornee di Lucca, diretta da Claudio Giannarini, per un confronto sulla realizzazione di membrana amniotica, che gli ospedali ucraini vorrebbero usare in questo periodo di  guerra come ‘patch’ (piccole protesi realizzate dai chirurghi a partire da un frammento di tessuto del paziente) per le bruciature.

Igor Aleshchenko, direttore del Bioimplant state enterprise del dicastero della salute dell’Ukraine (la banca dei tessuti di Kiev), aveva interpellato il centro lucchese, vista la sua esperienza ormai consolidata nella realizzazione e distribuzione – oltre che dei tessuti corneali e sclerali – pure di frammenti di membrana amniotica. Il centro conservazione cornee di Lucca, insieme all’Azienda Usl Toscana nord ovest e alla Regione Toscana, ha subito accolto l’istanza del professionista, che il 9 e 10 giugno ha vissuto a…


VEGN2261 @ 2022-06-14 12:26:00