Daniele Aristarco, Perché leggere e far leggere classici

La Biblioteca Città di Arezzo ha organizzato l’evento “La fantasia è un posto dove ci piove dentro”, in collaborazione con la libreria La casa sull’albero, per avvicinare bambini e ragazzi all’opera e ai personaggi di Italo Calvino. La chiusura dell’evento sarà il 25 novembre con Daniele Aristarco, presentando “Perché continuare a leggere e far leggere i classici”. L’autore invita gli adulti a scoprire i grandi autori del ’900 e rinnovare il presente con il passato. L’incontro è gratuito e su prenotazione.

Daniele Aristarco alla Biblioteca di Arezzo con “Perché continuare a leggere e far leggere i classici”

Tutte le Notizie


Arezzo [su_post post_id=””] GN

Exit mobile version