Categories
Ansa

David: sbancano il Ligabue di Diritti e le emozioni

ROMA, 12 MAG – VOLEVO SOLO NASCONDERMI di Giorgio Diritti sbanca ai David di Donatello con sette statuette (film, regia, attore protagonista Elio Germano, scenografia, fotografia, acconciatore e suono). Grande sconfitto invece HAMMAMET di Gianni Amelio che conquista solo il trucco (aveva 14 candidature), mentre L’INCREDIBILE STORIA DELL’ISOLA DELLE ROSE di Sidney Sibilia si porta a casa tre premi: miglior attrice non protagonista e attore non protagonista (andati rispettivamente a Matilda De Angelis e Fabrizio Bentivoglio) e effetti visivi.
    Stesso destino per MISS MARX di Susanna Nicchiarelli che ottiene miglior costumi, compositore e produttore. E tutto questo in un’edizione, la 66/ma, con film necessariamente ‘stagionati’ dalla pandemia, ma piena di autentiche emozioni. La serata, opportunamente declinata sullo spettacolo in diretta su Rai1 con la conduzione di Carlo Conti, così

Continua qui